Salta al contenuto

IL MUSEO È CASA TUA. Un anno insieme a noi

13/12/2022
17:30 - 19:00

Una settimana di eventi natalizi in occasione del lancio della campagna di membership dei Musei Nazionali di Genova

Dal 13 al 20 dicembre 2022, in occasione del lancio della prima campagna di membership per diventare amico dei Musei Nazionali di Genova, sono previsti eventi e inaugurazioni a Palazzo Reale e a Palazzo Spinola.

Il museo è casa tua” è la campagna di membership che i Musei Nazionali Genovesi propongono ai cittadini genovesi e non solo. Con un biglietto annuale a costo contenuto rivolgono l’invito ai “propri ospiti” a vivere Palazzo Reale e Palazzo Spinola, per visitarli e partecipare agli eventi con il desiderio di farli sentire ancora più “a casa”.

Alessandra Guerrini, direttore di Palazzo Reale, ha fortemente voluto questa campagna: “perché i musei sono di tutti e vanno vissuti. L’invito a sentirli come casa propria è per tutti i cittadini e i turisti, saremo felici di accoglierli e studiare iniziative che vadano sempre più incontro alle esigenze di ogni tipo di pubblico.”

Gli eventi del 13 e 15 dicembre 2022, con ingresso gratuito, infatti, richiamano la vita che si svolgeva in questi nobili palazzi: dalla presentazione del Presepe, sorseggiando una cioccolata calda, a Palazzo Reale, all’esposizione di preziosi servizi da tavola a Palazzo Spinola accompagnati dal “personale domestico” che, al tempo dei marchesi viveva nella dimora.

Tutti gli appuntamenti saranno l’occasione per presentare al pubblico le nuove tessere annuali che garantiscono, a costo ridotto, accesso illimitato ai due Musei e alle loro iniziative. I biglietti nominativi, rivolti a bambini, giovani, adulti e famiglie saranno acquistabili dal 13 dicembre online e presso la biglietteria di Palazzo Reale.

PALAZZO REALE

Martedì 13 dicembre 2022 dalle ore 17.30: Palazzo Reale vi aspetta per scambiare gli auguri di Natale con una cioccolata calda per la presentazione dell’esposizione Abbiamo visto spuntare la Sua stella, una selezione del cosiddetto Presepe del Re. Apparso all’attenzione delle cronache all’inizio del Novecento, ha avuto più proprietari fino all’attuale, un collezionista genovese che ne ha voluto il recente restauro e la presentazione al pubblico. Già allestito a Palazzo Reale, parzialmente nel 2017 e nella sua totalità nel 2019, il Presepe, realizzata nel primo quarto del XIX secolo da Giovanni Battista Garaventa, torna nella magnifica dimora di via Balbi per il tempo di Natale con una selezione di una quindicina di pezzi – concentrati in particolare sulla Sacra Famiglia e sui Magi con pastori, angeli e bestiame. L’occasione permetterà al pubblico di ammirare la meraviglia delle preziose statuine in legno intagliato e dipinto, finemente decorate e abbigliate con gusto e raffinata cura. L’esposizione sarà aperta al pubblico dal 14 dicembre 2022 al 5 febbraio 2023 con biglietto unico dei due Musei o per i possessori della tessera membership.

PALAZZO SPINOLA

Giovedì 15 dicembre 2022 alle ore 17.00, l’appuntamento è nella sala da pranzo e nelle cucine storiche di Palazzo Spinola che si presentano al pubblico con un nuovo allestimento. In esposizione, per la prima volta insieme, i due preziosi servizi da tavola, realizzati tra la fine dell’Ottocento e i primi del Novecento, appartenuti alla marchesa e scrittrice Camilla Salvago Raggi ed entrati a far parte del patrimonio del museo grazie al suo generoso lascito testamentario. Farida Simonetti, già direttore di Palazzo Spinola, presenterà i preziosi pezzi donati al museo e racconterà delle sontuose tavole che decoravano. Alla presentazione i ragazzi dell’Istituto Turistico “E. Firpo – M. Buonarroti” di Genova accoglieranno i visitatori vestiti come i domestici che un tempo lavoravano nel Palazzo per rievocare l’antica atmosfera che respiravano gli ospiti invitati dai marchesi Spinola quando il palazzo ora museo era ancora una dimora privata. L’esposizione sarà aperta al pubblico dal 16 dicembre 2022, visitabile con biglietto unico dei due Musei o per i possessori della tessera membership.

Venerdì 16 dicembre alle 15 e alle 17 gli ospiti di Palazzo Spinola saranno accompagnati in una visita guidata “Sua Signoria sarà servita” alla scoperta dei domestici e servitori che, al tempo dei marchesi, lavoravano nella dimora oggi museo. Ai racconti della vita quotidiana nel palazzo nel corso dell’Ottocento, basati sulle ricerche nell’Archivio Storico del palazzo, si uniranno le voci dei ragazzi dell’Istituto Turistico “E. Firpo – M. Buonarroti” di Genova che interpreteranno i ruoli del cuoco, della sguattera, delle cameriere personali e dei valletti che servivano i marchesi Spinola quando il museo era ancora una dimora privata. Prenotazione obbligatoria (scrivendo a palazzospinola@cultura.gov.it). Per l’occasione, i partecipanti alle visite animate potranno accedere con il biglietto ridotto a € 5,00 (anziché € 10,00; valido solo per un ingresso a Palazzo Spinola).

Martedì 20 dicembre dalle 16.30, in occasione dell’apertura straordinaria del museo (13.30-19.00, ultimo ingresso 18.30), la Galleria degli specchi di Palazzo Spinola sarà illuminata dalla luce delle candele. Assieme ai nuovi allestimenti delle cucine storiche e della sala da pranzo, parata a festa, la dimora di Piazza Pellicceria consentirà ai visitatori di immergersi, nelle fredde giornate prenatalizie, nell’antica atmosfera della residenza che fu dei marchesi Spinola. Per l’occasione, l’ingresso al museo sarà con biglietto ridotto a € 5,00 (valido solo per Palazzo Spinola).