Salta al contenuto

LE TECNICHE DI MARAGLIANO

21/02/2019
10:00 - 17:30

Ad accompagnare la mostra Maragliano 1664-1739. Lo spettacolo della scultura in legno a Genova, in corso a Palazzo Reale fino al 10 marzo 2019, giovedì 21 febbraio 2019 è stata organizzata una giornata di studi, a cura di Luca Leoncini e Daniele Sanguineti, con lo scopo di dar conto degli esiti dei numerosi interventi di restauro propedeutici all’esposizione e resi possibili grazie ai finanziamenti stanziati in occasione del bando emanato dalla Compagnia di San Paolo “La grande Scuola di Anton Maria Maragliano”, dedicato alle opere di Maragliano e dei maraglianeschi sul territorio.

La produzione di statue in legno policromo da parte del Maestro e della sua bottega ha rappresentato un elemento di forte connotazione della cultura figurativa genovese del Settecento. La grande mostra dedicata all’artista ha restituito la sequenza cardine dello spettacolo più suggestivo della scultura in legno a Genova nel periodo del tardo Barocco. Le statue, prima di costituire grandiosi veicoli di fede per i riti processionali, sono meccanismi complessi che mostrano il raggiungimento di tecniche raffinate: dai sistemi di incollaggio e assemblaggio dei blocchi lignei agli strumenti di lavorazione, dalle gessature al posizionamento degli occhi in vetro fino alle tecniche di decorazione dei tessuti.