Salta al contenuto

PRIMA E DOPO / 15 REASONS WHY YOU SHOULD VISIT PALAZZO REALE

10/12/2019
9:30 - 12:00

PRIMA E DOPO

15 reasons why you should visit Palazzo Reale

Martedì 10 dicembre 2019, ore 9.30

Palazzo Reale di Genova

Nell’ambito del progetto nazionale promosso dalla Direzione Generale Educazione e Ricerca e dalla Direzione Generale Musei per il miglioramento del racconto museale, il Museo di Palazzo Reale di Genova organizza “PRIMA E DOPO. 15 reasons why you should visit Palazzo Reale”.

Sei mesi fa si concludeva l’efficace progetto (PON) sviluppato dagli studenti di alcune classi terze del Liceo Scientifico Sportivo M.L. King di Genova e dei loro tutor, in collaborazione con Palazzo Reale: per migliorare l’esperienza museale dei loro coetanei – ma anche dell’ampia fascia di pubblico non specializzato che visita il Museo – i ragazzi hanno dato vita a una innovativa audio guida dedicata ad alcune delle sale del percorso, corredata di immagini. La guida è attivabile con il velocissimo sistema del QR code della cui implementazione si sono occupati i ragazzi stessi, e quindi è di immediata fruibilità. Gli autori hanno scelto le sale a loro parere più rappresentative e le hanno raccontate in modo semplice, chiaro e conciso, piacevole per qualunque tipo di ascoltatore.

Gli studenti, autori dunque dei testi, degli audio e della realizzazione del prodotto informatico oltreché della versione in inglese della stessa guida, si sono occupati anche della promozione del progetto scegliendo il titolo, elaborando la veste grafica e la relativa modalità di comunicazione.

Il sito consente di raccogliere numerosi dati sulla modalità di utilizzo della guida digitale: quali sale, per quanto tempo, in quale lingua, quante volte, se è stata consultata anche dopo la visita al museo… Dati che i ragazzi hanno poi elaborato, confrontandoli con quelli degli ingressi ufficiali e rispetto alla calendarizzazione di eventi del Museo.

Martedì 10 Dicembre, alle ore 09:30, nel Salone da Ballo di Palazzo Reale gli autori presenteranno al pubblico il loro lavoro e i dati statistici che hanno desunto dall’impiego del sito negli scorsi sei mesi, pronti ad un confronto costruttivo finalizzato a raccogliere le impressioni e i suggerimenti di chi ha utilizzato questo strumento, in modo da poter ulteriormente migliorare un ipotetico e auspicabile futuro incremento della guida digitale.

L’ingresso è libero fino ad esaurimento posti.