Salta al contenuto

UN EBANISTA AL SERVIZIO DEL RE: GLI ARREDI PIEMONTESI DI HENRY THOMAS PETERS TRA PRODUZIONE E RICEZIONE

07/05/2020
17:00 - 18:15

La mostra MOGANO EBANO ORO! Interni d’arte a Genova nell’Ottocento da Peters al Liberty è accompagnata da un ricco calendario di approfondimenti.

Giovedì 7 maggio 2020, alle ore 17, nel Salone del Museo di Palazzo Reale Alessandra Giovannini Luca (Direttore delle Collezioni del Castello di Racconigi) terrà una relazione dal titolo Un ebanista al servizio del re: gli arredi piemontesi di Hanry Thomas Peters tra produzione e ricezione, dedicata al fondamentale ruolo giocato dal raffinato artista per la committenza Savoia.

Coinvolto nelle opere di ammodernamento di diverse dimore sabaude in Piemonte a partire dai primi anni Trenta dell’Ottocento, nel 1835 Peters viene nominato da Carlo Alberto di Savoia “ebanista di Sua Maestà”, carica che mantiene fino al 1847. Attraverso la lettura delle fonti documentarie attualmente disponibili l’intervento presenterà alcuni tra gli arredi realizzati da Peters per i Castelli di Racconigi e Pollenzo e per il Palazzo Reale di Torino, illustrandone i contesti di produzione e le vicende di ricezione. Oltre ai processi produttivi, alle dinamiche di cantiere e alle prime destinazioni dei manufatti si ripercorreranno i trasferimenti, le dispersioni e i riusi che nel corso del tempo hanno interessato quasi tutti i mobili eseguiti da Peters per le residenze piemontesi del re di Sardegna, fatta eccezione per alcuni arredi del Castello di Racconigi che ancora oggi mantengono il loro assetto originario.  

L’ingresso è libero fino ad esaurimento posti.

I partecipanti potranno, nella medesima giornata, visitare la mostra al prezzo speciale di €5 (invece di €8).