Salta al contenuto

In questa sezione è possibile accedere ai dati, alle informazioni e ai documenti che riguardano il Palazzo Reale di Genova:

Per consultare, dettagliatamente, la Struttura Organizzativa del Ministero per i Beni e le Attività Culturali e per il Turismo si rimanda alla seguente pagina del sito web istituzionale

Nella sezione Contatti del presente sito sono disponibili informazioni su numeri di telefono e posta elettronica istituzionale.

Maggiori informazioni sono disponibili nella sezione Bandi di concorso del Ministero per i beni e per le attività culturali e per il Turismo..

Non si configurano rapporti di vigilanza sugli Enti di controllo da parte di Palazzo Reale ai sensi del DM 27 marzo 2015.

Si rimanda al portale https://web.beniculturali.it/?p=904

https://storico.beniculturali.it/mibac/export/MiBAC/sito-MiBAC/MenuPrincipale/Trasparenza/Consulenti-e-collaboratori/index.html

 

 

Compensi Collegio dei Revisori dei Conti - circ.72

Sono disponibili dati relativi alle buone prassi, i rilievi della Corte dei Conti e dell’Ufficio Centrale di Bilancio Ragioneria Territoriale dello Stato alla pagina dedicata del sito beniculturali.it

 

Accesso Civico: https://www.beniculturali.it/accesso-civico

Art Bonus:

consente la detrazione dalle imposte fino al 65% dell’importo donato, a chi effettua erogazioni liberali a sostegno del patrimonio culturale pubblico italiano. Ai sensi dell’art.1 del D.L. 31.5.2014, n. 83, “Disposizioni urgenti per la tutela del patrimonio culturale, lo sviluppo della cultura e il rilancio del turismo”, convertito con modificazioni in Legge n. 106 del 29/07/2014 e s.m.i., è stato introdotto un credito d’imposta per le erogazioni liberali in denaro a sostegno della cultura e dello spettacolo, il c.d. Art bonus, quale sostegno del mecenatismo a favore del patrimonio culturale.
Chi effettua erogazioni liberali in denaro per il sostegno della cultura, come previsto dalla legge, potrà godere di importanti benefici fiscali sotto forma di credito di imposta.
Per saperne di più visitate il sito https://artbonus.gov.it/   

Altri contenuti Open Data:

Si definiscono Dati aperti – Open Data – i “dati che possono essere liberamente utilizzati, riutilizzati e ridistribuiti, con la sola limitazione – al massimo – della richiesta di attribuzione dell’autore e della redistribuzione allo stesso modo (ossia senza che vengano effettuate modifiche)” – Fonte: Open Data Manual, documento redatto dall’Open Knowledge Foundation.

Sul sito beniculturali.it è possibile consultare i dati che il Ministero per i beni e le attività culturali rende disponibili agli utenti.

Altri contenuti anti-corruzione: