Museo di Palazzo Reale YouTube
 
Mostra fotografica
OBSESSION ROYAL

di FULVIO MAGURNO

dal 13 al 31 dicembre 2017
INAUGURAZIONE
mercoledì 13 dicembre ore 17 

Palazzo Reale di Genova 
Sale della Corte

Le Sale della Corte ospitano dal 13 al 31 dicembre 2017, venticinque lavori di Fulvio Magurno, estratti dagli scatti che il fotografo ha dedicato a Palazzo Reale negli ultimi vent’anni. 

La collaborazione di Magurno con Palazzo Reale si iscrive in quella più ampia che l’artista ha tenuto con altre realtà museali genovesi, come l’Accademia Ligustica o il Palazzo Lomellino, e con la città intera che è stata spesso al centro della sua ricerca espressiva. In realtà, si tratta in questo caso della donazione che l’autore ha inteso fare al Museo di una scelta di lavori ispirati agli interni e agli spazi aperti della reggia, alle sue opere d’arte e alle sue raccolte. 

Le venticinque fotografie resteranno quindi a conclusione della mostra, nel patrimonio delle collezioni del Museo. E l’esposizione intende dunque celebrare, insieme alla donazione, il lavoro di un artista contemporaneo che ha ispirato parte della sua produzione all’opera d’arte-Museo, la documentazione di lunghi anni di frequentazioni, riflessioni, interpretazioni. 

Ingresso libero

Orari:
da mart a ven dalle 9 alle 19
sab e dom dalle 13.30 alle 19
 
 
 
CONFERENZA
“La Lanterna degli “altri”.
Dai ricordi dei viaggiatori stranieri tra XVII e XIX secolo

a cura di Serena Bertolucci

Giovedì 30 novembre 2017, ore 16.30

Giovedì 30 novembre 2017 alle ore 16.30 presso il Teatro del Falcone Serena Bertolucci, Direttore di Palazzo Reale di Genova, terrà una conferenza dal titolo “La Lanterna degli “altri”. Dai ricordi dei viaggiatori stranieri tra XVII e XIX secolo”.
La conferenza sarà un’occasione per leggere insieme le descrizioni di Genova di viaggiatori stranieri, della Lanterna, del porto, della città e dei suoi abitanti.
Fin dal Seicento, infatti, un gran numero di viaggiatori stranieri raggiunge Genova via mare e l’alta Lanterna diviene ben presto punto di partenza per la scoperta della città. Nelle menti dei nuovi arrivati il faro è segno di una ideale meridiana cittadina, torre d’osservazione e nell’Ottocento anche metafora di memoria e segno imponente del paesaggio cittadino.

Questo appuntamento apre un ciclo di conferenze sulla Lanterna di Genova in occasione della mostra in corso “La Città della Lanterna. L’iconografia di Genova e del suo faro tra Medioevo e Presente”, inaugurata lo scorso 7 ottobre.

Dopo la conferenza è prevista una breve visita guidata della mostra. Seguirà negli spazi della biglietteria la presentazione di un'opera inedita di Sandro Migliarini che riprende in chiave ironica la litografia di Alfred Guesdon con vista a volo d'uccello della Lanterna e un disegno di grandi dimensioni del porto com'era negli anni 20. Le due opere fanno parte della raccolta di 40 disegni provenienti da Londra per "Genova e la Riviera. Racconti di Viaggiatori Britannici", in mostra fino al 7 gennaio al Galata Museo del Mare.

Ingresso gratuito
 
 
 
VISITE GUIDATE
La città della Lanterna.
L’iconografia di Genova e del suo faro tra Medioevo e Presente

giovedì e venerdì alle ore 16.00, il sabato alle 11.00 e alle 16.00


A partire da giovedì 30 novembre 2017 sarà possibile visitare la mostra “La città della Lanterna” con servizio di visita guidata gratuito.
La mostra è allestita nel Teatro del Falcone presso Palazzo Reale ed è visitabile dal giovedì alla domenica. Le visite guidate sono comprese nel biglietto di ingresso alla mostra (5 euro intero, 3 euro ridotto) e sono a cura del Museo di Palazzo Reale.
Si svolgeranno ogni giovedì e venerdì alle ore 16.00, il sabato alle 11.00 e alle 16.00.
Si consiglia la prenotazione al 0102710236
Biglietti: 5 euro intero, 3 euro ridotto
Info e prenotazioni: 010 2710236
 
 
 
VISITA GUIDATA
Ti PORTO alla Lanterna speciale - il faro ieri e oggi

3 dicembre 2017, ore 13.45

Appuntamento le prime domeniche del mese: 3 dicembre; 7 gennaio; 4 febbraio alle h. 13.45.

.

Partendo dalla mostra di Palazzo Reale “La Città della Lanterna “ vi guideremo in una selezione di eccezionali opere per meglio comprendere la nostra visita al faro.

Nel complesso monumentale della Lanterna, al termine della passeggiata sulle banchine del porto commerciale, attraverseremo le sale del suggestivo museo all’ interno della fortezza e saliremo alla terrazza panoramica per ammirare tutta la città dall’alto.

>Appuntamento ore 13,45 presso ingresso di Palazzo Reale via Balbi 10.

>Durata circa 3 ore.

>Costo: € 15 a persona.

Include: biglietti d’ ingresso alla mostra temporanea e al complesso monumentale della Lanterna, visita guidata a tema su opere selezionate della mostra e al complesso del faro a cura di guida abilitata professionale, salita al terrazzo panoramico.

Prenotazione obbligatoria fino a esaurimento posti a tour@lanternadigenova.it.

POSTI LIMITATI. Info: 335 60 63 687 e 349 2809485

Visita non adatta a persone con difficoltà motorie.

Trasferimento alla Lanterna sarà con mezzi pubblici (presentarsi con biglietti o abbonamento Amt oppure € 1,60 a persona).

La visita non sarà effettuata in caso di allerta meteo.

Possibilità di visite su richiesta per gruppi chiusi anche in altri giorni a seconda della disponibilità, in italiano o in lingua straniera, con quotazioni a richiesta.
 
 
 
Mostra
LA CITTA' DELLA LANTERNA
L'iconografia di Genova e del suo faro tra Medioevo e Presente

fino al 4 febbraio 2018

La mostra, organizzata dal Museo autonomo di Palazzo Reale di Genova, in collaborazione con il Comune di Genova, mira a offrire al pubblico un quadro storico delle rappresentazioni figurative della Lanterna, del porto di Genova e della città intera, a partire dalle prime mappe rinascimentali e fino agli scatti fotografici del Novecento, passando dai pittori del Grand Tour e dai paesaggisti dell’Ottocento.


Sono esposte oltre 200 opere tra incisioni, disegni, dipinti, poster e fotografie, divise in 16 sezioni, che comprendono xilografie, stampe antiche, cartoline, manifesti, dipinti di artisti come Luigi Garibbo, Ippolito Caffi ed Henry Parke.

Le opere provengono dall’Archivio di Stato di Genova, dalle collezioni del Comune di Genova, dei Musei Reali di Torino, di Ca’ Pesaro di Venezia, della Banca Carige, della Camera di Commercio di Genova, dagli archivi delle soprintendenze liguri, dal Musée Masséna di Nizza, ma anche da numerose collezioni private con esposizione di materiali rari o inediti.

Altri oggetti della contemporaneità che consacrano il valore simbolico della Lanterna provengono dalle raccolte della Fondazione Genoa 1893, dal Museo Samp Doria, Compagnia Unica Lavoratori Merci Varie Paride Batini.
Orari: da giovedì a sabato 10-17; domenica 14-17.

Ingresso:
€ 5 intero,
€ 3 ridotto e gruppi
Gratuito per i minori di anni 18.

Biglietto combinato Museo+Mostra: € 8 intero, € 6 ridotto.
Reciprocità biglietto ridotto con il Museo della Lanterna

Info: tel. 0102710236
 
 
 
Esposizione
DIETRO LE REALI STANZE

fino al 3 settembre 2017
Oggi, 17 febbraio 2017, apertura dell'esposizione al Teatro del Falcone DIETRO LE REALI STANZE: la storia di Palazzo Reale raccontata dagli oggetti e dagli arredi dei depositi aperti per la prima volta al pubblico.

Sarà possibile visitarla su prenotazione al tel. 0102710236 il martedì e giovedì alle 11 e alle 15, al costo di € 3,00, accompagnati con una nostra visita guidata.
Informazioni: Museo di Palazzo Reale - tel. 010/2710236
 
 
 
ITALIA - VIAGGIA NELLA BELLEZZA
.

Vi invitiamo a scoprire lo spot ITALIA - VIAGGIA NELLA BELLEZZA: campagna promozionale del Ministero dei beni e delle attività culturali e del turismo, pensata per celebrare la bellezza dell’Italia e la sua straordinaria offerta culturale, sensibilizzando i cittadini al tema della conoscenza, protezione e valorizzazione del nostro patrimonio.

http://youtu.be/KZlOliRoelU; http://bit.ly/1GJYeGs

 
 
 
FRANCESCHINI RIVOLUZIONA IL PIANO TARIFFARIO DEI MUSEI
dal 1 luglio 2014
Il Museo di Palazzo Reale dal primo luglio sarà a pagamento per tutti sopra i 18 anni e con ingresso gratuito la prima domenica di ogni mese. 

Dal primo luglio – ha decretato il ministro Franceschini – le gratuità riguarderanno solo i giovani sotto i 18 anni e alcune categorie (es. insegnanti); resteranno le riduzioni fino ai 25 anni; mentre scomparirà la gratuità per gli over 65 che, tuttavia, potranno visitare i musei senza pagare il biglietto ogni prima domenica del mese.

La prima domenica di ogni mese l'ingresso al Museo di Palazzo Reale sarà gratuito per tutti.

Informazioni: Museo di Palazzo Reale 010 2710236/286